Indice del forum



Il Forum di Storie

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Standing ovation
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Oggi ho letto che...
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
catia








Registrato: 29/03/06 09:31
Messaggi: 727
catia is offline 






MessaggioInviato: Lun Lug 12, 2010 1:54 pm    Oggetto:  Standing ovation
Descrizione:
Rispondi citando

Quelli di 'valigiablu' avevano proposto, invece dello sciopero, la distribuzione gratuita di quotidiani nelle edicole. Li ho scoperti così, per questa idea buona. Mi piacciono

Gentile Presidente del Consiglio,
vorrei condividere con Lei una cosa che ho notato da poco: come una di quelle vecchie foto che saltano fuori dagli album di famiglia quando decidi, dopo molti anni, di guardarli così, senza un motivo vero.

La Costituzione - sì, quella che c’erano pure in mezzo i comunisti, e che per Lei è un compromesso - i diritti li riconosce. Veramente! I padri costituenti si sono detti “Mica siamo faraoni, o imperatori, i diritti ci sono già, al limite noi possiamo disciplinare, regolamentare. Ma mica possiamo dire ad una persona noi ti diamo questo diritto”.

Perché, e qui sta la genialità dei nostri padri costituenti, roba da standing ovation, se uno dà una cosa, può anche toglierla. Invece l’articolo 2 dice: La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. Li garantisce, eh? Mica li limita. E deve pure rimuovere gli ostacoli che sono di impedimento all’individuo, e non metterli.

Oh, pure se l’hanno fatta i comunisti, la Costituzione non parla mai né di bavagli né di ostacoli da mettere. Per stare tranquilli, i padri costituenti non hanno neanche detto “Va bene, potete rimuoverli e metterli ad un altro”. Eh no! Non si fa! Sarebbe come togliere lo sporco da un tappeto per metterlo sotto il tappeto di un altro!

Su un diritto, però, gentile Presidente, i padri costituenti si sono proprio impuntati, come si vede dall’articolo 21 (comma 1 e 2): Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Ce l’hanno tutti, eh? Io, Lei, la stampa di destra, di sinistra, di centro… I cittadini, insomma. “Hanno”: non hanno mica detto “Lo Stato concede”. Ma si sa: i padri costituenti su questo aspetto si sono impuntati perché nel ventennio precedente avevano avuto un sacco di impicci con Mussolini, e si sono detti “Stiamo attenti casomai ne tornasse un altro che vuole mettere il bavaglio alle persone. Un altro che si prendesse da solo il diritto di decidere «Questo è assoluto, questo è relativo.»”

E sa qual è la cosa buffa? Quei padri costituenti erano così furbi, ma roba da standing ovation, che se anche la maggioranza degli italiani dicesse “Ehi, tu! Sì, tu! Tu puoi decidere quali sono i diritti” quest’ultimo non potrebbe farlo! Neanche un eletto dal popolo.

Ma questo in effetti, non La riguarda, perché Lei non è stato eletto Presidente dal popolo, la Costituzione su cui Lei ha giurato non prevede nemmeno che il Presidente del Consiglio venga eletto da popolo. Lo scrivo solo perché ogni tanto, preso dal troppo amore per il Paese, se ne dimentica e dice il contrario.

Quanto alla privacy, ma soprattutto alle intercettazioni che tanto La preoccupano, stia tranquillo: non riguardano 7 milioni di persone, ma 6 mila utenze. 6mila telefoni, e tenga presente che molti hanno intestati uno o più telefoni.

Insomma, se sono uscite sui giornali Sue conversazioni con Minzolini, Saccà, Innocenzi, Dell’Utri, eccetera eccetera, non è persecuzione: è sfiga!

Distinti saluti
Matteo Pascoletti
©valigia blu - riproduzione consigliata

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Lug 12, 2010 1:54 pm    Oggetto: Adv





Torna in cima
Maigret








Registrato: 15/07/06 23:22
Messaggi: 534
Maigret is offline 

Località: Roma




MessaggioInviato: Lun Lug 12, 2010 8:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

propongo un decreto interpretativo della Costituzione Rolling Eyes

mica possiamo perder tempo dietro a queste sottigliezze!

_________________
Quando avevamo tutte le risposte ci hanno cambiato le domande
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Oggi ho letto che... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008